• schulte_1046x850.jpg
    "SIAMO MOSSI DA UN IMPULSO INVISIBILE: L'AMORE PER GLI ULTRASUONI."
    Dipl.-Ing. Johannes Schulte
    Managing Director

Sensori ultrasonici - dall'idea all'innovazione

Un fenomeno naturale al servizio dell'industria

Dai tempi più remoti, sia l'uomo che gli animali si servono del suono come mezzo di comunicazione e come metodo di misurazione. I pipistrelli utilizzano ultrasuoni per orientarsi. I delfini sono in grado di rilevare in acqua banchi di pesce e altri oggetti grazie a frequenze ultrasoniche fino a 120 kHz, riuscendo persino a determinare la frequenza del battito cardiaco degli animali. Il conteggio dei secondi compresi tra il lampo e il tuono può essere indicato come la forma primordiale di misurazione della distanza di un temporale.

L'idea di utilizzare a scopi industriali tali tecniche di misurazione, sebbene ad un livello più preciso, ha favorito lo sviluppo dei sensori ultrasonici. Tali sensori emettono degli impulsi acustici ad altissima frequenza, non percettibili all'orecchio umano e misurano il tempo che intercorre fino all'arrivo dei segnali d'eco riflessi dagli oggetti.

I sensori a ultrasuono danno ottima prova di sé nelle più diverse applicazioni, in particolare per la loro capacità di funzionare senza contatto nelle condizioni ambientali più estreme, e in quanto sono in grado di riconoscere senza errori oggetti di materiali e colori diversi.

Sono proprio questa straordinaria versatilità potenziale di applicazioni pratiche e lo stimolo a superare i limiti precedenti attraverso nuovi prodotti a motivare microsonic da più di 25 anni. Dal 1990 quest'azienda attiva a livello internazionale con sede a Dortmund si è concentrata sullo sviluppo e la produzione di sensori ultrasonici innovativi per la tecnica di automazione industriale.

  • rotter_1046x850.jpg
    "IL CLIENTE HA UNA DOMANDA. NOI ABBIAMO UN'IDEA. E QUINDI UNA NUOVA TECNOLOGIA."
    Dipl.-Ing. Andreas Rotter
    R&D

Il nostro know-how a vostro vantaggio

Concentrazione sul core business

Oggi microsonic è lo specialista riconosciuto in tutto il mondo nei sensori ultrasonici per applicazioni nella tecnica di automazione industriale e su veicoli commerciali.  La forza innovativa di microsonic è documentata da numerosi brevetti depositati e dalla crescente gamma di prodotti.

Alcuni esempi sono i controlli ultrasonici a doppi fogli, eseguiti interamente senza taratura, i sensori di etichetta che, grazie a speciali metodi teach-in, sono in grado di rilevare anche impalmature ed etichette critiche a velocità di trasporto elevate, oppure i sensori ultrasonici di prossimità con frequenze di commutazione fino a 250 Hz.

Qualità certificata

Gli obiettivi di gestione qualità della microsonic, sono da sempre quelli di realizzare prodotti di altissima qualità, di avere il pieno controllo in ogni fase dell'attività aziendale, dallo sviluppo alla produzione in serie, e di documentare tale processo a ritroso.

The company's quality management system has been certified by the ICG Zertifizierung GmbH and complies with the international standard DIN EN ISO 9001.

Rispondere alle esigenze dei clienti, senza compromessi

L'obiettivo di tutti i dipendenti di microsonic è di andare incontro con prontezza e flessibilità ai desideri dei nostri clienti. Anche se si tratta di una soluzione ad hoc per una sola azienda, come per esempio una specifica lunghezza di un cavo, un adattamento software individuale o uno sviluppo ex-novo.

Noi di microsonic cerchiamo sempre di esaudire quanto prima possibile i vostri desideri, le vostre esigenze ed idee. Per noi tutto ciò è uno stimolo a fare progressi in materia di sviluppo, produzione, distribuzione e servizi.

  • pilz_1046x850.jpg
    "PORTO I NOSTRI SENSORI ULTRASONICI IN PISTA. E POI VERSO IL LORO OBIETTIVO."
    Dipl.-Ing. Harry Pilz
    Sviluppo Qualità

Ultrasuoni - tutte le idee immaginabili sono anche tecnicamente fattibili?

Alla microsonic piace dare una risposta a questo interrogativo in senso pratico, ovvero insieme a voi, in uno scambio continuo e diretto in loco. Trovare soluzioni customizzate per applicazioni speciali, sviluppare richieste e applicazioni, sono non di rado necessità tecniche, e al tempo stesso espressione di ciò che noi in microsonic intendiamo per "contatto col cliente".

Il punto di partenza di uno sviluppo individuale può essere la richiesta di una custodia di sensore diversa o su misura, di una modifica al segnale di uscita o alla logica di valorizzazione, perché nella loro forma presente non si adattano alle vostre condizioni specifiche o strutture.

Oppure qualora ancora non sappiate se il vostro problema può essere risolto con un sensore ultrasonico, saremo lieti di rispondervi anche a tale riguardo. Per realizzare le vostre idee seguiamo un percorso sistematico. Innanzitutto analizziamo il vostro problema specifico e le possibilità tecniche e successivamente vi mostriamo le soluzioni concrete.

In tal modo è possibile definire preliminarmente quale sensore, o quale sistema di sensori, è quello che consente un maggiore risparmio dei costi e quello che potrete impiegare nel modo più proficuo. Dal prototipo alla produzione in serie sarete sempre coinvolti e tenuti al corrente.

Metteteci alla prova! Saremo lieti di ricevere le vostre richieste.

Top