bks+ sensore dei bordi ultrasonici

Sensorbild - Matrix

panoramica

Con il sensore dei bordi bks+ si possono rilevare senza contatto i bordi di nastri di pellicole, carta e altri materiali senza permeabilità acustica.

download sensor line as pdf
online catalogue as pdf

Caratteristiche speciali

  • 2 strutture della custodia con larghezza della forca 30 e 60 mm
  • Campo di misura a scelta 12 mm o 40 mm
  • Interfaccia IO-Link a supporto del nuovo standard industriale
  • Risoluzione da 0,01 mm a 0,02 mm
  • Dimensioni della custodia molto compatte

Caratteristiche base

  • Scansione senza contatto del bordo nastro per regolare la direzione del nastro
  • Uscita analogica 4–20 mA e 0–10 V uscita di corrente e di tensione selezionable
  • 3 LED e 1 tasto sul lato superiore della custodia
  • Parametrizzabile con LinkControl
  • Robusta custodia metallica

Descrizione

Il sensore dei bordi ultrasonici bks+

è un sensore a forcella che può rilevare i bordi di materiali senza permeabilità acustica come ad esempio pellicola, carta, ecc. Pertanto bks+ si adatta perfettamente per la regolazione del percorso del nastro in caso di pellicole ad elevata trasparenza, materiali fotosensibili,  materiali con trasparenza fortemente variabile e carta con un elevato carico di polvere.

Il principio di funzionamento

Nella forcella è predisposto, nel fianco inferiore, un trasmettitore di ultrasuoni che emette brevi impulsi acustici in modo ciclico. Questi vengono rilevati dal ricevitore di ultrasuoni disposto nel fianco superiore della forcella. Un materiale immerso nella forcella copre questo percorso del suono e smorza il segnale di ricezione in base alla copertura. Ciò viene valutato dal sistema elettronico interno.

In base al grado di copertura viene emesso un segnale analogico.

1 uscita di commutazione Push-Pull in tecnica di commutazione pnp e npn e 1 uscita analogica 4–20 mA o 0–10 V

La zona di lavoro è di 12 mm, ossia 40 mm.

Con il tasto Teach-in

sul lato superiore del sensore di bordo viene impostata la posizione verso del bordo da regolare. Questa calibratura può essere effettuata in due modi:

  • aprire completamente la forcella dal materiale,
  • premere il tasto per circa 3 secondi fino a quando entrambi i LED gialli lampeggiano ad intermittenza. Finito! oppure
  • orientare il bordo del nastro all’interno della forcella sui due segni, in modo da coprire il 50 % del percorso del suono,
  • successivamente premere il tasto per circa 6 secondi fino a quando i due LED sono accesi in modo fisso. Finito!

Il sensore dei bordi bks+3 ha una ampiezza di forcella di 30 mm e una profondità di forcella di 43 mm. Il sensore dei bordi bks+6 ha una ampiezza di forcella di 60 mm e una profondità di forcella di 73 mm. Altre ampiezze e profondità sono disponibili su richiesta. Nella custodia si trovano lateralmente due fori passanti per il montaggio del sensore dei bordi. Il collegamento elettrico avviene attraverso un connettore circolare M12.

Tre diodi luminosi

indicano la posizione del materiale di nastro all’interno della forcella. Per l’applicazione con materiali fotosensibili i LED possono anche essere disinseriti.

Con una larghezza forcella di soli 30 mm, ossia 60 mm e un'altezza di 33 mm, ossia 73 mm è molto compatto. Il campo di lavoro di 12 mm, ossia 40 mm e l'elevata precisione di 0,1 mm consentono un uso versatile.

Swichting over

between current and voltage outputs is done by using the button or LinkControl.
bks+ è preimpostato e subito pronto per l’uso. Facoltativamente può anche essere parametrizzato in modo molto ampio con l’ausilio dell’adattatore LinkControl LCA-2.

Link IO versione 1.1

è integrato come standard.

Top