• ultraschallprinzip_1046x850.jpg

Il principio degli ultrasuoni

I sensori ultrasonici hanno definito nuovi criteri di riferimento nella tecnica dell'automazione
 

Il principio degli ultrasuoni:

Il sensore ultrasonico emette ciclicamente un breve impulso acustico di alta frequenza. Quest'ultimo si propaga nell'aria alla velocità del suono. Quando incontra un oggetto, esso viene riflesso e raggiunge il sensore ultrasonico in forma di eco. Il sensore ultrasonico calcola quindi internamente la distanza dell'oggetto riflettente in base al margine di tempo compreso tra la trasmissione dell'impulso acustico e la ricezione del segnale d'eco.

Il principio degli ultrasuoni

Poiché la distanza dell'oggetto non viene determinata mediante una misurazione dell'intensità, bensì della durata del suono, i sensori ultrasonici possiedono un'eccellente soppressione dello sfondo.

Possono essere rilevati quasi tutti i materiali che riflettono il suono – indipendemente dalla tonalità. Neanche i materiali trasparenti o lamine sottili costituiscono un problema per i sensori ultrasonici.

I sensori ultrasonici microsonic permettono di misurare distanze da 20 mm a 10 m e, grazie alla misurazione della durata, sono capaci di rilevare il valore della misurazione con una risoluzione millimetrica. Alcuni sensori sono capaci di operare con una risoluzione di 0,025 mm.

I sensori possono eseguire le misurazioni sia in aria polverosa, come anche attraverso nebbia di colore. Nemmeno dei sottili depositi sul diaframma del sensore possono pregiudicare l'ottimale funzionamento dello stesso.

I sensori con zona cieca di soli 20 mm e un lobo acustico estremamente snello schiudono oggi possibili applicazioni completamente nuove: misurazioni di livello nei pozzetti di piastre microtiter e provette e la scansione di piccole bottiglie nell'industria di confezionamento possono essere effettuate senza problemi. Persino dei fili sottili possono essere riconosciuti in modo sicuro.

Sia che si tratti di acqua limpida o di caffè nero

Il sensore ultrasonico può misurare quasi qualsiasi liquido.

 

Color rubino, blu acciaio, giallo limone, ...

Qual è il vostro colore preferito? Al sensore ultrasonico piacciono tutti.

 

Oggetti bianchi su fondo bianco, nero su nero

Nessun problema per i sensori ultrasonici.

 

Lastre di vetro e lamine sottilissime

Il sensore ultrasonico le riconosce in modo sicuro.

 

Velluto e pelle

Può essere rilevato quasi ogni tipo di tessuto.

 

Graniglia, trucioli o sabbia fine

Nella misurazione del livello di riempimento il sensore ultrasonico è imbattibile.

 

Top