crm+ sensori ultrasonici

Sensorbild - Matrix

panoramica

La resistente lamina in PEEK protegge la membrana del sensore da agenti chimici, sporco e incrostazioni.

download sensor line as pdf
online catalogue as pdf

Caratteristiche speciali

  • Trasduttore ultrasonico con lamina protettiva in PEEK per una facile pulizia e un'elevata resistenza
  • Custodia in acciaio inox
  • Display digitale con uscita diretta del valore di misura in mm/cm o %
  • Impostazione numerica del sensore tramite display digitale consente la completa preimpostazione del sensore
  • Sincronizzazione automatica e funzionamento Multiplex per il funzionamento contemporaneo di fino a dieci sensori in uno spazio ristrettissimo

Caratteristiche base

  • 1 o 2 uscite di commutazione in esecuzione pnp
  • Uscita analogica 4–20 mA e 0–10 V con commutazione automatica tra uscita di corrente e di tensione
  • 5 raggi d'azione con un intervallo di misura da 30 mm a 8 m
  • Teach-in microsonic tramite il tasto T1 o T2
  • Risoluzione da 0,025 mm a 2,4 mm
  • Compensazione della temperatura
  • Tensione d'esercizio 9–30 V
  • LinkControl per impostare i sensori sul PC

Descrizione

Membrana del sensore con resistente lamina protettiva

In molti processi di riempimento, gli spruzzi sulla membrana del sensore sono inevitabili. Spesso questi spruzzi si induriscono e, dopo un utilizzo prolungato, le incrostazioni possono poi essere rimosse dalla membrana del sensore solo meccanicamente. La nuova lamina protettiva dei sensori crm+ consente oggi una facile eliminazione di sporcizia appiccicata come massa colata indurita o spruzzi di cemento.

Inoltre la lamina protettiva presenta un elevato grado di resistenza chimica ad agenti aggressivi. La custodia filettata è in acciaio temperato inossidabile 1.4571.

TouchControl con indicatori LED - Resistente lamina protettiva in PEEK

Sono disponibili tre stadi di uscita per tutti e 5 i raggi d'azione:

1 uscita di commutazione in tecnica di commutazione pnp
2 uscite di commutazione in tecnica di commutazione pnp
1 uscita analogica 4–20 mA e 0–10 V

I sensori crm+ con uscita di commutazione conoscono 3 modalità di funzionamento:

  • punto di commutazione semplice
  • barriera a riflessione a due vie
  • modalità finestra

Con il TouchControl

si eseguono tutte le impostazioni sui sensori. Il display a LED a tre cifre ben leggibile mostra costantemente il valore attuale della distanza e commuta automaticamente tra visualizzazione in mm e in cm.

L'uscita di commutazione o analogica viene

impostata alternativamente inserendo i valori numerici di distanza desiderati oppure tramite una procedura di Teach-in. L'operatore può così scegliere il metodo di impostazione che preferisce. I sensori crm+ supportano la sincronizzazione e il funzionamento multiplex e possono essere ampiamente parametrizzati tramite il LinkControl.
Ulteriori informazioni sull'impostazione dei sensori crm+ sono disponibili nella documentazione sui sensori mic+.

LinkControl

comprende l'adattatore LinkControl e il software LinkControl e permette l'impostazione dei sensori crm+ via PC oppure laptop su tutti i sistemi operativi correnti Windows®.

Sensore collegato al PC tramite LCA-2 per la programmazione
Top