dbk+5 riconoscimento ultrasonico di doppi fogli

Sensorbild - Matrix

panoramica

Il dbk+5 amplia lo spettro d'impiego dei controlli a doppi fogli a cartonaggi pesanti, cartoni ondulati e plastic sheets.

download sensor line as pdf
online catalogue as pdf

Caratteristiche speciali

  • Controllo ultrasonico a doppi fogli particolarmente potente specifico per la scansione di cartoni ondulati fino a plastic sheet di vari mm di spessore
  • 3 ingressi di comando per la preselezione esterna della sensibilità su materiale trigger e Teach-in
  • Teach-in opzionale ad es. per la scansione di lamiere incollate con un velo d'olio
  • Struttura compatta in 1 tubo filettato M18

Caratteristiche base

  • Rilevazione sicura di fogli singoli o doppi
  • Teach-in non necessario (plug and play)
  • Uscita doppi fogli e foglio mancante
  • Distanza di lavoro trasmettitore-ricevitore a scelta da 30 a 70 mm
  • Trigger opzionale per applicazioni in flusso a squame
  • Parametrizzabile con LinkControl per la massima flessibilità

Descrizione

Il riconoscimento ultrasonico di doppi fogli dbk+5

è progettato per il controllo di sottili lamiere, lamine in materia plastica e cartoni ondulati aventi uno spessore eccedente il campo di lavoro dei sensori dbk+4. Il principio di funzionamento è il medesimo dei sensori dbk+4. La principale differenza tra i sistemi risiede nel materiale da analizzare. (Per ulteriori informazioni si veda dbk+4.)

I materiali tipici

che rientrano nell'ambito di applicazione del dbk+5 sono le lamiere con uno spessore fino a 2 mm (a seconda del metallo), lamine in materia plastica e materiali di base di circuiti stampati aventi uno spessore di diversi millimetri, e anche cartoni ondulati grossi.

Per quanto concerne la carta è necessario che i sensori siano montati in posizione verticale rispetto ai fogli che scorrono. Ma nel caso di lamiere, lamine in materia plastica e materiali di base per circuiti stampati il dbk+5 deve essere montato con una inclinazione di 10° - 18° rispetto allo scorrimento dei fogli. L'angolo ottimale deve essere individuato attraverso l'effettuazione di tentativi. I cartoni ondulati devono essere misurati con un angolo di 35° - 45° contro le ondulazioni.

Il trasmettitore e il ricevitore

sono alloggiati in custodie filettate M18 x 1 mm e devono essere montati a una distanza di 30 - 70 mm l'uno dall'altro.

 

Top