lcs sensori ultrasonici

Sensorbild - Matrix

panoramica

I sensori ultrasonici della serie Ics in custodia a parallelepipedo con uscita acustica alterale sono disponibili in tre varianti con tre raggi d'azione diversi.

download sensor line as pdf
online catalogue as pdf

Caratteristiche speciali

  • Fino a 3 uscite di commutazione pnp
  • Sincronizzazione automatica per il funzionamento contemporaneo di fino a dieci sensori in uno spazio ristrettissimo

Caratteristiche base

  • 2 o 3 uscite di commutazione in esecuzione pnp
  • Uscita analogica 4–20 mA e 0–10 V con commutazione automatica tra uscita di corrente e di tensione
  • 3 raggi d'azione con un intervallo di misura da 30 mm a 2 m
  • Teach-in microsonic tramite pin 5
  • Risoluzione 0,18 mm
  • Compensazione della temperatura
  • Tensione d'esercizio 9–30 V
  • LinkControl per impostare i sensori sul PC

Descrizione

I sensori Ics

hanno una custodia quadrata in plastica con quattro fori di fissaggio. In due dei fori di fissaggio sono già inserite boccole filettate M4 per semplificare il montaggio.

Due o tre diodi luminosi

indicano tutti gli stati di funzionamento.

Si può scegliere tra tre raggi d’azione nominali e tre livelli di uscita:

2 uscite di commutazione pnp
3 uscite di commutazione pnp
1 uscita analogica 4–20 mA e 0–10 V

Tramite il pin 5 sul connettore circolare

(ingresso Com) vengono regolati i sensori Ics (Teach-in): collegando il pin 5 con +UB viene regolata l’uscita di commutazione D1, collegandolo con –UB viene regolata invece l’uscita di commutazione D2. I sensori con uscita analogica vengono regolati anch’essi tramite il pin 5.

I sensori Ics con uscita di commutazione

conoscono tre modalità operative:

  • Semplice punto di commutazione
  • Barriere a riflessione a due vie
  • Modalità finestra

Teach-in di un punto di commutazione semplice

  • Posizionare l'oggetto da rilevare (1) alla distanza desiderata
  • Posare il pin 5 su +UB per circa 3 secondi
  • Quindi posare nuovamente il pin 5 su +UB per circa 1 secondo

Teach-in di un punto di commutazione

Teach-in di una barriera a riflessione a due vie

con un riflettore montato fisso

  • Posare il pin 5 su +UB per circa 3 secondi
  • Quindi posare nuovamente il pin 5 su +UB per circa 10 secondi

Teach-in di una barriera a riflessione a due vie

Per l'impostazione di una finestra

  • Posizionare l'oggetto sul limite della finestra prossimo al sensore (1)
  • Posare il pin 5 su +UB per circa 3 secondi
  • Spostare quindi l'oggetto sul limite della finestra lontano dal sensore (2)
  • Quindi posare nuovamente il pin 5 su +UB per circa 1 secondo

Teach-in di una caratteristica analogica ovvero di una finestra con due punti di contatto

Contatto NA/contatto NC

e linea caratteristica analogica crescente/decrescente possono essere regolati anch’essi tramite il pin 5.

I sensori analogici

verificano l’impedenza collegata all’uscita e si attivano automaticamente su un’uscita di corrente 4–20 mA o su un’uscita di tensione 0–10 V. In tal modo si garantisce una applicazione estremamente semplice.

L’Ics-25/DDD ha tre uscite di commutazione pnp,

queste vengono regolate con l’ausilio dell’adattatore LinkControl LCA-2. Oltre a questa programmazione “offline” tutti i sensori Ics possono essere parametrizzati sul PC anche con LCA-2 e con il software LinkControl.

Sensore collegato al PC tramite LCA-2 per la programmazione

La sincronizzazione

consente l'uso contemporaneo di più sensori mic in un'applicazione. Per evitare che si influenzino reciprocamente, i sensori possono essere sincronizzati tra loro. A tale scopo, tutti i sensori devono essere collegati elettricamente tra loro attraverso il pin 5.

Sincronizzazione tramite il pin 5
Top